Avanzi di bilancio, una nota di AnciToscana su cause e soluzioni - ANCI Toscana

09 Lug

Avanzi di bilancio, una nota di AnciToscana su cause e soluzioni

Il totale della cifra 'non spesa' dai Comuni della regione nel 2016 è stato di 480 milioni

I comuni toscani, nel 2016, hanno chiuso i bilanci con un avanzo di circa 480 milioni, con un overshooting del 10,9 % della spesa totale, così come evidenziato nel recente rapporto della Banca d'Italia su “L’economia della Toscana”. Un dato che AnciToscana ha analizzato e approfondito, cercando di individuarne le cause e avanzando alcune proposte per risolvere il problema. Le ragioni fondamentali sono principalmente tre: l’applicazione della nuova contabilità armonizzata; il passaggio dal Patto di stabilità al Saldo di competenza; l’introduzione del nuovo codice degli appalti. Mentre le soluzioni indicate sono sostanzialente quattro, così riassunte sinteticamente: sostenere la progettazione con il rafforzamento delle professionalità dell’ente; sostenere gli investimenti, garantendo l’utilizzo degli avanzi tra le entrate valide ai fini del saldo; migliorare la redistribuzione di spazi finanziari a livello regionale e nazionale; semplificare la normativa in materia di appalti. 

La nota, con gli approfondimenti e i grafici, è scaricabile qui.

 

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa