AnciToscana, novità nel direttivo e nelle articolazioni tematiche - ANCI Toscana

17 Nov

AnciToscana, novità nel direttivo e nelle articolazioni tematiche

Tutte le nuove nomine. Alessandro Ghinelli (Arezzo) vicepresidente 

Importanti novità nel comitato direttivo e nelle articolazioni tematiche di Anci Toscana, l’associazione regionale dei Comuni. Le ha decise stamani il comitato direttivo, presieduto dal presidente e sindaco di Prato Matteo Biffoni, che si è riunito nella sede fiorentina dell’associazione.

Nel direttivo entrano cinque sindaci: Alessandra Biondi di Civitella Paganico; Luca Marmo di San Marcello Piteglio; Luca Menesini di Capannori (nonchè presidente della Provincia di Lucca); Sandra Scarpellini di Castagneto Carducci; Alessandro Ghinelli di Arezzo, che è stato anche nominato vicepresidente. Alle riunioni del direttivo sarà invitato anche il sindaco di Agliana Giacomo Mangoni, coordinatore di Anci Giovane.

Per quanto riguarda le deleghe di settore, le novità da segnalare sono le designazioni di Luca Marmo, sindaco di San Marcello-Piteglio, per le Politiche per la montagna; Federico Ignesti, sindaco di Scarperia e San Piero, per Unioni, fusioni e gestioni associate; Alessandro Tomasi, sindaco di Pistoia, per Personale degli enti liocali; Alessandro Del Dotto, sindaco di Camaiore, per Infrastrutture e mobilità; Giorgio Del Ghingaro, sindaco di Viareggio, per Politiche del mare e demanio marittimo; Francesco De Pasquale, sindaco di Carrara, per le Cave; Andrea Rossi, sindaco di Montepulciano, per Agricoltura e sviluppo rurale; David Baroncelli, sindaco di Tavarnelle Valdipesa, per la Caccia; Alessio Falorni, sindaco di Castelfiorentino, per la Cooperazione internazionale. Su proposta del sindaco di Livorno Nogarin, è stato istituito il settore Parchi ed aree verdi, che presto avrà il suo coordinatore. E’ stato  inoltre creato un nuovo progetto speciale: quello sull’Economia circolare, affidato al sindaco di Rosignano Alessandro Franchi.

“Si tratta di una riorganizzazione necessaria, che non solo tiene conto dei cambiamenti dopo l’ultima tornata delle elezioni amministrative, ma che si fonda sugli equilibri istituzionali, territoriali, politici e di genere - spiega il presidente Biffoni – Le novità sono state condivise all’unanimità e siamo certi di aver fatto un buon lavoro, per potenziare e rendere ancora più efficace l’impegno di Anci Toscana a fianco dei Comuni e dei cittadini”.

Ricordiamo che le nuove nomine sono state fatte in virtù delle ultime modifiche statutarie (anche relative all’integrazione fra le associazioni), che rendono possibile inserire fino a sette componenti. Lo Statuto prevede che l’integrazione del direttivo avvenga per cooptazione da parte del direttivo stesso, su proposta del presidente e può essere fatta anche in momenti diversi.

Qui organi e articolazioni aggiornate 

 

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa