Turismo sostenibile e mobilità dolce ciclistica, se ne parla a Pisa - ANCI Toscana

26 Set

Turismo sostenibile e mobilità dolce ciclistica, se ne parla a Pisa

Il 28 e 29 settembre al Parco di San Rossore l'iniziativa del progetto europeo INTENSE

“Turismo sostenibile e mobilità dolce/ciclistica: confronto a livello transfrontaliero” è il titolo dell’iniziativa che Anci Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 e 30 settembre presso il Parco di San Rossore a Pisa, nell’ambito del progetto INTENSE. La Regione è capofila del progetto, che ha come obiettivo lo sviluppo di un turismo sostenibile, come prospettiva di crescita socio-economica per l'area transfrontaliera, attraverso l'individuazione e la gestione integrata di un sistema d’itinerari turistici sostenibili e la promozione del turismo ciclabile ed escursionistico. INTENSE rientra nelkle attività del programma europeo Interreg Marittimo Italia-Francia, che promuove e sostiene la cooperazione tra regioni italiane e francesi del Mare Mediterraneo settentrionale: Corsica, Sardegna e Liguria, cinque province della costa Toscana e i dipartimenti francesi delle Alpi-Marittime e del Var in Provence-Alpes-Côte d'Azur (PACA). 
Nella due giorni di Pisa, da un lato sarà fotografata l’attuale situazione a livello transfrontaliero della mobilità sostenibile, con particolare riferimento a quella ciclistica; dall'altro lato ci si confronterà con amministratori e stakeholders per definire un sistema di governance del Piano d'azione congiunto del Progetto INTENSE.  Con questi obiettivi, durante l’iniziativa si alterneranno tavole rotonde e momenti seminariali. 
I lavori del Progetto INTENSE si concluderanno con l’arrivo della tappa finale dell’iniziativa nazionale Bicistaffetta 2017, organizzata dalla FIAB (Federazione Italiano Amici della Bicicletta)  e Legambiente nella parte settentrionale della ciclovia Tirrenica.
Qui il programma.
Per una migliore organizzazione è richiesta l'iscrizione entro il 28 settembre cliccando qui.

 

Il programma coinvolge circa 6.5 milioni di abitanti e ha l'obiettivo di promuovere e sostenere la cooperazione tra regioni italiane e francesi del Mare Mediterraneo settentrionale: Corsica, Sardegna e Liguria, cinque province della costa Toscana e i dipartimenti francesi delle Alpi-Marittime e del Var in Provence-Alpes-Côte d'Azur (PACA). Il budget è cofinanziato dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale (Fesr) per quasi 170 milioni (169.702.411 euro) nell'ambito dell'obiettivo Cooperazione territoriale europea (Cte).

Usando questo sito l'utente accetta l'installazione dei "cookie" sul proprio browser. Per saperne di piu' Approvo

ANCI Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo
Iscriviti alla nuova Newsletter di Anci Toscana per restare sempre aggiornato sulle novità che riguardano il mondo dei comuni

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa